GEOLOGIA

Avventura Geologia

Passo dopo passo in un’altra era…
Durante la vostra escursione nella gola del Bletterbach intraprendrete un interessante viaggio nel tempo. Il Patrimonio UNESCO vi permette di dare uno sguardo nell’interno delle montagne, nel mondo delle rocce e nella storia delle Dolomiti. La gola del Bletterbach si presenta come un libro aperto, nel quale scienziati, escursionisti appassionati alla geologia e famiglie con bambini interessati alla natura possono sfogliare più di 40 milioni di anni della storia della terra.

La gola è il risultato della disgregazione e dell’erosione prodotta dagli agenti atmosferici: A partire dalla fine dell’ultima era glaciale,
avvenuta circa 15.000 anni fa,
il Bletterbach è tornato a percorrere e scavare una incisione profonda 400m e lunga 8km mettendo in luce strato dopo strato le formazioni rocciose e trasportando nella Valle dell’Adige miliardi di tonnellate di detriti. A differanza di altre zone delle alpi nel GEOPARC Bletterbach i vari strati geologici sono integri e visibili esattamente come erano stati depositati. La loro struttura ci da informazioni importanti sul clima e le condizioni di vita sulla terra 250 milioni di anni fa.